lunedì 3 dicembre 2012

Lady Torment: la componente dark dei nostri giorni

Dark. Questa è la prima parola che mi viene in mente ascoltando il primo EP dei sardi  Lady Torment , lavoro dal titolo omonimo. Quattro  tracce in bilico tra gli Him e i Cure con qualche tiratina punk di qua e di là ogni tanto. Cantato basso, cupo ed incisivo quello di Orlando Mulliri, produttore e compositore di tutte le tracce del disco, insieme a Roberto Mulliri (batteria) e con  Roberto Tuzzo Turelli (basso). Il disco scorre bene, si fa ascoltare; evoca sensazioni, gusti ed  emozioni den definiti. Ottimo song writing  e  arrangiamenti funzionanti  con frequenti  di cambi di dinamica sottolineano efficacemente  il pathos "darkeggiante"  che i ragazzi ci vogliono trasmettere.
La startup dei Lady Torment ci lascia  letteralmente senza fiato!“Your Sweetest Torment” è un colpo in pieno stomaco. Dura e malinconica con un ritornello in pieno stile HIM. La voce di Mulliri si fa calda e sognante e ci accompagna verso la seconda track dell’EP. “Screaming your name” ha una intro dagli accenni punk, fino a quando non entra sottovoce il pianoforte che riporta il tutto su territori a noi familiari.Viene veramente da urlare il proprio nome!!! “The Fallen Angel” ci porta in piena darkwave. Accompagnata da uno splendido video qui  è di scena il più struggente tra i romanticismi. L’ep si chiude con la ballad  “Whispering of you”,  song particolarmente orecchiabile dove ancora una volta la voce di Mulliri la fa da padrone. Unica nota negativa: al disco manca  una produzione che sappia ben  valorizzare le composizioni della band!  Si dovrebbe , in generale, valorizzare la scena dark rock italica ottimamente  rappresentata da questi ragazzi, i Lady Torment: viviamo a stretto  contatto , ogni giorno, con una realtà completamente snobbata a livello di mainstream,  a causa di un popolo pop-dipendente e autisticamente fossilizzato su posizioni musicali conservatrici.         

 Riccardo “i500passi” Corsi



La band cagliaritana si è formata ufficialmente nel 2010 con il nome di "LADY TORMENT".La line-up attuale è composta da Orlando Mulliri alla voce, Erik Medda alla chitarra solista, Stefano Piras chitarra ritmica, Roberto Tuzzo Turelli al basso e Roberto Mulliri alla batteria.I vari componenti hanno partecipato a vari live e contest a livello regionale e nazionale (sottosuoni, arezzo wave, music village, sanremo rock) con alcune esibizioni live anche nel Lazio e in Calabria. Tre di loro militano attualmente nella band "Radio Caos" mentre Stefano Piras milita nella band "Armeria Dei Briganti". Il loro primo album ufficiale "Lady Torment", scritto e prodotto interamente da Orlando Mulliri "VirtuaLab Production", Roberto Mulliri e Tuzzo, è il frutto di un duro lavoro e sacrificio. A marzo 2011 viene registrato anche il loro primo video "The Fallen Angel"A maggio del 2011 I Lady Torment fanno le loro prime esibizioni fuori dall'Italia con un mini-tour a Londra insieme ai Solidagoes di Norwich.

Nessun commento:

Posta un commento